Bandi
Numero ProtocolloOggettoData PubblicazioneData Scadenza
IISL/AIS/AS/2499/2019 INVITO A OFFRIRE - TORINO VIA CERNAIA 33 11/07/2019 15/10/2019 14:00

INVITO A OFFRIRE

Immobile di proprietà

RAI Radiotelevisione italiana Spa

Torino Via Cernaia 33

N.B.: Il documento completo è disponibile con i relativi allegati nell’area download al termine di questa pagina.

ESTRATTO


La RAI Radiotelevisione italiana Spa (di seguito “RAI” o "Società"), avente sede in Viale Mazzini n. 14, 00195 Roma - C.F., P.IVA e numero di iscrizione presso il Registro delle Imprese di Roma 06382641006, è interessata a vendere in un unico lotto l’immobile di sua proprietà (di seguito “Immobile”), sito in Torino, Via Cernaia 33.

In considerazione di quanto precede, RAI con il supporto della società Yard S.p.A. (di seguito “Yard” o "Consulente") ha avviato una procedura competitiva per la vendita dell’Immobile in unico lotto (di seguito "Procedura") nei termini e secondo le modalità previste nel presente documento (di seguito “Invito a offrire”) e, pertanto, ha interesse a ricevere offerte vincolanti irrevocabili per l’acquisto dell’Immobile (di seguito "Offerte").

 

ART. 1 – IMMOBILE IN VENDITA

Denominazione Immobile

Prezzo Base

Torino - Via Cernaia, 33

Euro 7.000.000,00

 

La vendita dell’Immobile, come meglio descritto nell’Information Memorandum allegato all’Invito a offrire (Allegato A), avviene a corpo e non a misura, nello stato di fatto e di diritto in cui si trova. La vendita ha ad oggetto l'Immobile come “visto e piaciuto”, con rinuncia alle garanzie per i vizi, anche sulla base della documentazione resa disponibile nella Data-room di cui al successivo art. 4. L’Acquirente assume quindi tutti i conseguenti  oneri, rischi, vincoli, costi ed obblighi ed accetta l’esistente situazione urbanistica, con assunzione di tutti i possibili oneri finanziari e rischi scaturiti o che possano scaturire da eventuali condoni già richiesti, nei modi e casi di legge (fermo restando che la RAI, renderà in atto la dichiarazione di cui all’art. 19 comma 14 del D.L. 31.5.2010 n. 78 circa la conformità dello stato di fatto dell’Immobile ai dati catastali ed alle relative planimetrie depositate in Catasto).

Resta inoltre esclusa qualsiasi altra garanzia, anche implicita, in relazione all’Immobile, alla sua agibilità, alla sua idoneità all'uso, alla conformità degli impianti alle vigenti norme di sicurezza, alla rispondenza alla normativa ambientale ed alla normativa antisismica. Le superfici relative all’Immobile riportate all’interno della documentazione hanno valore puramente indicativo.

Gli Interessati potranno accertare, a propria cura e spese, anche a mezzo di tecnici esperti di propria fiducia, la situazione amministrativa, catastale, edilizia e urbanistica dell’Immobile in vendita, le dotazioni impiantistiche, le condizioni statiche e ambientali, lo stato manutentivo e di conservazione e ogni altro elemento rilevante ai fini dell’acquisto.

Si precisa, in particolare, che nel determinare il Prezzo Base della vendita RAI ha tenuto conto, tra l'altro, dei costi necessari per rimuovere, nel rispetto delle procedure di legge vigenti, materiali dannosi e pericolosi ed in particolare i Materiali Contenenti Amianto presenti nell'Immobile.

Ciononostante, la stima dei costi degli interventi di bonifica, nonché la definizione e la durata degli stessi non sono oggetto di alcuna garanzia da parte del Venditore.

Si precisa pertanto ad ogni effetto di legge che la valutazione di detti interventi dovrà essere effettuata dagli Interessati sulla base della documentazione fornita e degli eventuali necessari accertamenti che gli stessi Interessati svolgeranno a propria cura e spese, e che è contrattualmente previsto nella vendita che RAI debba essere tenuta integralmente indenne e manlevata dall'Acquirente rispetto ad ogni eventuale onere relativo alla presenza di Materiali Contenenti Amianto o altri materiali dannosi o pericolosi, all'esecuzione degli interventi di bonifica, e/o alle richieste di terzi derivanti dall'esecuzione di tali attività.

 

ART. 2 – TERMINI DELLA PROCEDURA

Domanda di Accreditamento:  I termini per la presentazione hanno inizio a partire dal giorno 11.07.2019 e scadono improrogabilmente entro le ore 17:00 del 04.10.2019.

Richieste di sopralluogo:        Le richieste dovranno pervenire tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo yard@pecwise.it dall’11.07.2019 fino al 08.10.2019 ore 12:00, con esclusione del periodo dal 03.08.2019 al 18.08.2019.

Presentazione dell’Offerta:    I plichi contenenti le Offerte Vincolanti dovranno essere inviati o consegnati come specificato all’art. 6 che segue e dovrà pervenire entro e non oltre le ore 14:00 del 15.10.2019, presso lo Studio Ganelli e Notai Associati – C.so Galileo Ferraris, 73 - 10128 Torino

Apertura dei Plichi:              Si terrà il giorno 15.10.2019 alle ore 14:00, presso lo Studio Ganelli e Notai Associati – C.so Galileo Ferraris, 73 - 10128 Torino, secondo quanto indicato all’art. 9 del presente Invito a Offrire.

 

RAI si riserva, a suo insindacabile giudizio di non dar seguito alla presente Procedura, sospendendola ovvero revocandola in ogni momento, anche, a titolo esemplificativo e non esaustivo, dopo l'avvenuta ricezione della comunicazione da parte del Notaio degli esiti della Procedura. 

 

ART. 3 – DOMANDA DI ACCREDITAMENTO

L’accesso alla Data-room e la possibilità di effettuare sopralluoghi presso l'Immobile (Art.4 e 5) sono riservati esclusivamente ai soggetti accreditati ("Soggetti Accreditati") all'esito di apposita procedura di verifica.

La domanda dovrà essere redatta su carta semplice come da modello “Domanda di Accreditamento” (Allegato 1), datata e sottoscritta, con firma autografa del soggetto interessato o di altro soggetto munito dei poteri e dovrà essere corredata da:

-     copia del documento d’identità valido e del codice fiscale del legale rappresentante o del soggetto munito dei poteri;

-    visura camerale in corso di validità (emessa non oltre 6 mesi prima), e/o altra documentazione attestante i poteri di firma del legale rappresentante o di altro soggetto che sottoscrive la Domanda di Accreditamento;

-      track record della Società, relativo ad operazioni immobiliari svoltesi in Italia almeno negli ultimi 5 anni.

Si precisa che la Domanda di Accreditamento dovrà necessariamente essere presentata dallo stesso soggetto che, ove ammesso quale Soggetto Accreditato, presenterà l’Offerta Vincolante (sono quindi esclusi intermediari e broker).

È onere dei soggetti interessati far pervenire la Domanda di Accreditamento e relativa documentazione a Yard, nella persona della dott.ssa Alessandra Varetto, esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo PEC yard@pecwise.it entro il termine di cui all’Art. 2.

La documentazione indicata nel modello di cui all'Allegato 1 può essere presentata in carta semplice, debitamente compilata, datata e sottoscritta, con firma autografa del legale rappresentante della persona giuridica o da altro soggetto munito dei relativi poteri.

L’esito della procedura di accreditamento sarà comunicato tramite l’indirizzo PEC indicato nella Domanda di Accreditamento entro 2 giorni lavorativi dal ricevimento della richiesta, con esclusione del periodo dal 03.08.2019 al 18.08.2019.

Una volta ricevuta comunicazione di esito positivo della Domanda di Accreditamento i soggetti Accreditati potranno accedere alla Data-room ed effettuare i sopralluoghi, nelle forme e con le modalità previste dagli articoli 4 e 5 dell'Invito a offrire.

Per l’accesso in via informatica, contestualmente alla comunicazione di esito positivo della Domanda di Accreditamento, saranno inviate le credenziali (login e password) per accedere all’Area Riservata contenete i Fascicoli della Vendita nella Data-room informatica.

RAI si riserva, comunque, il diritto, in qualsiasi momento, di verificare quanto dichiarato in sede di Domanda di Accreditamento, richiedere ulteriori informazioni agli interessati, anche tramite Yard, e di escludere, in qualsiasi momento, motivatamente, uno o più Soggetti Accreditati.

 

ART. 4 – DATA-ROOM

Il presente Invito a Offrire con i relativi allegati, tra cui l’Information Memorandum che fornisce una descrizione di base dell’Immobile in vendita, sono liberamente disponibili per la consultazione sul sito internet www.immobili.rai.it.

La documentazione completa relativa all’immobile (di seguito “Fascicolo della Vendita”) è invece disponibile esclusivamente nella Data-room informatica accessibile attraverso il sito internet di Yard, all’interno dell’Area Riservata e sarà consultabile solo una volta completata con successo la procedura di accreditamento, come disciplinato all’art. 3.

RAI si riserva, durante tutto il periodo di apertura della Data-room, il diritto di modificare ed integrare i documenti contenuti nel Fascicolo delle Vendite, dandone notizia ai Soggetti Accreditati attraverso la pagina web dedicata.

Si precisa inoltre, che quanto riportato nei menzionati siti internet e più precisamente nel Fascicolo della Vendita, non costituisce elemento contrattuale.

L'accesso alla Data-room e la presa visione dell'Immobile mediante sopralluogo sono essenziali per una puntuale conoscenza, da parte dei Soggetti Accreditati, delle condizioni dell'Immobile e permettere, quindi, una consapevole e ponderata offerta.

La Data-room informatica, rimarrà aperta dalle ore 15:00 dell’11.07.2019 fino alla data di Aggiudicazione Definitiva dell’Immobile, 24 ore su 24 tutti i giorni. Eventuali anomalie riscontrate sul sito potranno essere segnalate in orario di ufficio.

 

ART. 5 – SOPRALLUOGHI

I Soggetti Accreditati, avranno la possibilità di effettuare sopralluoghi presso l’immobile previa richiesta da indirizzare a Yard. Le richieste dovranno pervenire tramite PEC all’indirizzo yard@pecwise.it e p.c. all’indirizzo alessandra.varetto@yard.it dall’ 11.07.2019, fino alle ore 12.00 del 08.10.2019, con esclusione del periodo dal 03.08.2019 al 18.08.2019. 

In occasione di ogni accesso all'Immobile saranno da compilare e firmare i moduli RAI per la visita in sicurezza e sarà sottoscritto apposito verbale in duplice copia dell'avvenuto sopralluogo.

[...]

N.B.: Il documento completo è disponibile con i relativi allegati nell’area download al termine di questa pagina.


DOCUMENTI
documento Invito a Offrire
213 KB
documento Allegato A
1358 KB
documento Allegato 1
142 KB
documento Allegato 2
201 KB
documento Allegato 3
193 KB
documento All. 1 e 2 formato word
47 KB
[Torna su]
Il portale Rai-Immobili è un'applicazione Rai-ICT